Home | Blog
Redazione
10/07/2017
news

Svizzera, come contrastare il radon

0
Trascorriamo molto del nostro tempo in ambienti chiusi. La qualità dell’aria che respiriamo è essenziale per la nostra salute. Il radon è uno degli inquinanti degli ambienti chiusi che suscita maggiore preoccupazione. Riconosciuto fra le sostanze cancerogene per l’uomo dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), è fra le più pericolose, in Svizzera è causa di 200-300 casi all'anno di tumore ai polmoni, la seconda dopo il fumo.
Redazione
mitigazione

Radon Lombardia

0
Le regioni con maggiore concentrazione di radon nell’aria sono il Lazio, la Lombardia, la Campania e il Friuli. Spetta alle singole Regioni effettuare periodicamente un controllo sui livelli di radon. All’interno delle abitazioni, però, i controlli spettano ai proprietari. È necessario fare in modo che i livelli di radon indoor si mantengano al di sotto dei 300 becquerel: di più, ci potrebbero essere danni alla salute.
Redazione
diagnosi

Rischio Radon

0
In Italia c’è un alto rischio radon! Il radon è un agente cancerogeno che causa un aumento del rischio di contrarre il tumore polmonare. L'Organizzazione Mondiale della Sanità attraverso l'Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro, ha classificato fin dal 1988 il radon nel Gruppo 1, nel quale sono elencate le sostanze dichiarate cancerogene per l’uomo.

    Lascia un commento

    invia il commento
    Protezione Radon Srl - Società a socio unico - Via sant'Antonio, 6 - Bereguardo (PV) 27021 - Mob. 348 8003134 - PI 02339110187 - info@protezioneradon.it
    Privacy Policy