Home | Blog | 19/02/17 - Ischia, Radon situazione da monitorare
Redazione
19/02/2017
news

19/02/17 - Ischia, Radon situazione da monitorare

0
A Ischia la media nelle abitazioni isolane, su un campione di 40 abitazioni, è risultata essere di 247 Bq/m3, un valore non troppo alto, ma che preoccupa se confrontato alla media campana che è di solo la metà, soprattutto se si tiene conto che il 20% del campione presentava concentrazioni superiori ai 400 Bq/m2. Inoltre va detto che anche le strutture termali, in cui la presenza di radon può diventare pericolosa senza adeguati sistemi di ventilazione, possono presentare un problema soprattutto per i dipendenti.
Ischia è un’isola di origine vulcanica, con diffuse faglie presenti sul territorio, ciò comporta una significativa presenza di radon un po’ ovunque, partendo dalle acqua termali, fino alle mura delle abitazioni, soprattutto quelle al piano terra o interrate. In conclusione, la situazione sull’intera isola non è critica, anche se ci sono zone al limite.
La speranza per il futuro è che si continui il monitoraggio sul territorio, e che la maggior parte della popolazione isolana prenda atto di questo pericolo, intervenendo efficacemente laddove ce ne sia bisogno, in modo da tutelarsi per non correre in alcun pericolo.

Vi invitiamo a leggere l'articolo:
http://scuola.repubblica.it/campania-napoli-lliceostataleischia/2017/02/18/il-radon-ad-ischia-situazione-da-monitorare/

    Lascia un commento

    invia il commento
    Protezione Radon Srl - Società a socio unico - Via sant'Antonio, 6 - Bereguardo (PV) 27021 - Mob. 348 8003134 - PI 02339110187 - info@protezioneradon.it
    Privacy Policy