Home | Blog | 27/02/17 - Puglia, ritardi nelle misurazioni per il controllo del Radon
Redazione
27/02/2017
news

27/02/17 - Puglia, ritardi nelle misurazioni per il controllo del Radon

0
Sono trascorsi novanta giorni prescritti dalla legge regionale, ma per la misurazione delle concentrazioni di  gas radon non c’è traccia. Probabilmente la scarsa informazione ha dato luogo all'inadempienza. L’Arpa (Agenzia regionale per la prevenzione e la protezione dell’ambiente di Puglia), che ha recentemente ospitato l’avvio di un corso di formazione per tecnici rilevatori di radon organizzato da Inail, fa appello alle istituzioni e avverte che il monitoraggio della concentrazione di radon è obbligatorio e dal prossimo anno, il 2018, lo diventerà anche per le unità immobiliari private. In particolare nei luoghi chiusi e non ben ventilati, è più facile che la sostanza si annidi. Va inoltre detto che siamo in presenza di un gas nocivo per la salute.

Vi invitiamo a leggere l'articolo:
http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/news/home/862686/radon-in-puglia-zero-controlli-in-scuole-e-uffici-sul-gas-nocivo.html

    Lascia un commento

    invia il commento
    Protezione Radon Srl - Società a socio unico - Via sant'Antonio, 6 - Bereguardo (PV) 27021 - Mob. 348 8003134 - PI 02339110187 - info@protezioneradon.it
    Privacy Policy