Home | ServiziGas radon ed il recupero dei seminterrati in Lombardia
Gas radon ed il recupero dei seminterrati in Lombardia






LEGGE REGIONALE 7/2017 – recupero dei vani e locali seminterrati esistenti


La l.r. n. 7/2017 (BURL N. 11 del 13/03/2017) promuove il recupero dei vani e locali seminterrati ad uso residenziale, terziario o commerciale. Locali che sono una preziosa risorsa per soddisfare i bisogni di cittadini e imprese, così come per incentivare la rigenerazione urbana e contenere il consumo di suolo.

La Regione Lombardia ha approvato le modifiche alla legge regionale 7/2017 sull’abitabilità dei seminterrati, riguardo alla problematica gas radon indoor si riporta l'art.3:



Art. 3(Disciplina delle deroghe e requisiti tecnici degli interventi)

1. Fatto salvo il disposto dell'articolo 1, comma 4, il recupero dei vani e locali seminterrati è sempre ammesso anche in deroga ai limiti e prescrizioni edilizie dei PGT e dei regolamenti edilizi, restando valide le norme dell'articolo 72 della l.r. 12/2005.


2. Ai fini del contenimento dei consumi energetici, il recupero deve prevedere idonee opere di isolamento termico in conformità alle prescrizioni tecniche in materia contenute nelle norme nazionali, regionali e nei regolamenti vigenti.


3. Qualora il recupero dei locali seminterrati comporti la creazione di autonome unità ad uso abitativo, i comuni trasmettono alle Agenzie di tutela della salute (ATS) territorialmente competenti copia della segnalazione certificata presentata ai sensi dell’articolo 24 del d.p.r. 380/2001, che deve essere corredata da attestazione sul rispetto dei limiti di esposizione al gas radon stabiliti dal regolamento edilizio comunale o, in difetto, dalle linee guida di cui al decreto del direttore generale sanità della Giunta regionale di Regione Lombardia 21 dicembre 2011, n. 12678 (Linee guida per la prevenzione delle esposizioni al gas radon in ambienti indoor) e successive eventuali modifiche e integrazioni.



Il Dott. Alessandro Cornaggia, Amministratore Unico di Protezione Radon Srl, ha partecipato attivamente alle Linee Guida sopracitate ed è laureato in Architettura: per queste ragioni è in grado di redigere l'attestazione richiesta dalle amministrazioni comunali dopo aver eseguito una corretto sopralluogo ed una misurazione short term (7/15 gg).


Protezione Radon Srl è anche in grado di supportare i professionisti della progettazione per l'ottenimento di deroghe riguardo alla mancanza di vespaio areato o ad una ventilazione naturale inferiore a quella prescritta dal regolamento di igiene.


Per maggiori informazioni Vi preghiamo di richiedere maggiori informazioni  telefonicamente o tramite il modulo apposito nella pagina contatti.